Conto Deposito Banca Popolare di Bari 2021

Time Deposit Step Up è il conto deposito della Banca Popolare di Bari: vediamo quali sono le sue caratteristiche in termini di rendimenti, tassi e costi, ma diamo anche un’occhiata alle opinioni dei consumatori per capire se si tratta di un prodotto davvero conveniente. Anche nel 2021 i conti deposito si confermano come una delle forme di investimento più apprezzate dagli italiani, soprattutto da quelli che non amano particolarmente il rischio. Il conto deposito infatti viene sempre indicato tra i prodotti più sicuri (e più avanti spiegheremo anche il perché) e in più se si sceglie un conto vincolato è possibile riuscire ad ottenere un guadagno maggiore.

Conto deposito vincolato Time Deposit Step Up Banca Popolare di Bari: come funziona?

Ora che abbiamo fatto un po’ la conoscenza della Banca Popolare di Bari possiamo anche andare a conoscere meglio il suo Time Deposit Step Up. Si tratta di una linea di deposito vincolato che garantisce un rendimento a tasso fisso che aumenta ogni tre mesi; gli interessi vengono liquidati trimestralmente e le somme possono essere svincolate in qualsiasi momento senza perdere gli interessi che già maturai e liquidati nei trimestri precedenti. Il conto deposito di Banca Popolare di Bari può esser visto come la soluzione ideale per quelle persone che vorrebbero far crescere i loro risparmi senza rinunciare alla sicurezza, magari con un prodotto di risparmio a rendimento crescente che dia la possibilità di rientrare in possesso del denaro in qualsiasi momento. Ma vediamo più nel dettaglio le caratteristiche del conto.

Time Deposit Step Up può essere aperto solo da chi ha una certa liquidità disponibile sul suo conto corrente e decide di impiegare una determinata somma per un periodo di tempo definito (senza conto corrente non è possibile aprire un conto deposito). È una forma di deposito con tasso di interesse prestabilito e con durata prefissata: sono disponibili la formula Base, che prevede la liquidazione degli interessi alla scadenza del periodo di vincolo (che può essere di 3, 6, 12, 24, 36, 48 o 60 mesi) e la formula Step Up (protagonista di questo articolo), che invece prevede una liquidazione periodica degli interessi, che vengono accreditati a scadenze legate alla durata del vincolo scelta dal cliente, ovvero

  • chi sceglie un vincolo dalla durata di 18 mesi riceve la cedola trimestralmente;
  • chi sceglie un vincolo dalla durata di 24 mesi riceve la cedola semestralmente;
  • i Soci Gold che scelgono un vincolo dalla durata di 36 mesi ricevono la cedola semestralmente;
  • chi sceglie un vincolo dalla durata di 36, 48 o 60 mesi riceve la cedola annualmente.

Un’altra differenza tra le due formule consiste nel fatto che il tasso di interesse nel Time Deposit Base rimane fisso per l’intera durata dell’investimento, mentre il tasso di interesse nel Time Deposit Step Up cresce allo scattare di ogni periodo di liquidazione.

Il Conto Deposito Step Up di Banca Popolare di Bari è sicuro?

Ii conto deposito di Banca Popolare di Bari viene inserito nell’elenco degli investimenti sicuri perché il capitale depositato corre un unico pericolo, rappresentato dal rischio di controparte, cioè l’eventualità che l’istituto non sia in grado di restituire i soldi al cliente. In realtà, se consideriamo lo stato di salute del Gruppo, si tratta di un’ipotesi remota, ma ad ogni modo questo rischio viene quasi del tutto annullato dall’adesione della banca al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che garantisce fino a 100.000 euro per ogni depositante (in caso di bail in, le somme che eccedono i 100.000 euro di deposito possono essere “aggredite” solo dopo sono stati assoggettati alla procedura di salvataggio interno gli azionisti, chi detiene altri titoli di capitale, i creditori subordinati e i creditori chirografari). Dal punto di vista dei guadagni, chi opta per un cono deposito sa che non potrà beneficiare di ulteriori rialzi dei tassi di interesse fino al termine dell’operazione e che sarà applicato un tasso creditore ridotto se chiederà la risoluzione anticipata.

La Banca Popolare di Bari è nata nel 1969 dall’iniziativa di un gruppo di imprenditori locali; dopo essersi affermata come punto di riferimento del capoluogo pugliese, nel corso degli anni l’istituto continua a crescere, acquisendo altre banche locali e trasformandosi nel 1998 in Gruppo Creditizio Banca Popolare di Bari. All’alba del nuovo millennio l’istituto è presente in cinque regioni italiane e accoglia al suo interno società specializzate anche nella gestione del risparmio, nel corporate finance e nell’intermediazione mobiliare. La crescita prosegue, con l’espansione anche verso il Centro e il Nord del Paese: entrano nel gruppo anche Cassa di Risparmio di Orvieto, Banca Tercas e Banca Caripe. Ad oggi il Gruppo è presente in tredici regioni con più di 350 filiali e conta 70.000 soci e 3.300 dipendenti: sono numeri che lo portano di diritto nella top ten delle più grandi banche popolari italiane.

Durante tutta la sua lunga storia la Banca Popolare di Bari è riuscita ad affermarsi come interlocutore affidabile e credibile sia per i privati che per le istituzioni e l imprese; questo è dovuto anche ai valori con cui l’istituto opera, ovvero entusiasmo, passione e dinamicità. La ricerca di nuove sfide, la capacità di cogliere al volo le nuove opportunità e la velocità nel capire gli sviluppi dei futuri scenari sono le qualità che la banca stessa utilizza per illustrare ai suoi clienti (attuali o potenziali) quali sono le sue caratteristiche. La sede sociale e la direzione generale del gruppo si trovano a Bari, in corso Cavour 19; per mettersi in contatto con l’istituto è possibile chiamare il numero verde 800 005 444, attivo dal lunedì al venerdì tra le 8:30 e le 19:00 e il sabato dalle 8:30 fino alle 14:00.

Tassi e costi del conto deposito di Banca Popolare di Bari

Per conoscere i tassi e i costi applicati al Time Deposit Step Up (qui li trovi aggiornati sul sito ufficiale) bisogna andare a vedere le condizioni previste per ogni durata del vincolo (bisogna ricordare che i tassi illustrati sono nominali, quindi per fare un calcolo del guadagno netto bisogna sottrarre la tassazione delle rendite finanziarie del 26% e l’imposta di bollo).

Vincolo di 18 mesi: la promozione del 2019 sul Conto Deposito Banca Popolare di Bari

Per il vincolo di 18 mesi è previsto un deposito minimo di 5.000 euro e un importo massimo di 150.000 euro; gli interessi vengono liquidati trimestralmente e i tassi applicati sono:

  • 0,30% per il primo trimestre di vincolo;
  • 0,35% per il secondo trimestre di vincolo;
  • 0,40% per il terzo trimestre di vincolo;
  • 0,45% per il quarto trimestre di vincolo;
  • 0,50% per il quinto trimestre di vincolo;
  • 0,70% per il sesto trimestre di vincolo.

In caso di risoluzione anticipata viene applicato un tasso di interesse dello 0,00%, ma solo  partire dall’inizio del trimestre in cui viene finalizzata la richiesta di risoluzione (questo significa che gli interessi liquidati nei trimestri precedenti non vengono intaccati). Non ci sono spese di gestione né commissioni. Fino al termine di marzo 2019 c’è un’offerta sul vincolo di 18 mesi che permette di beneficiare di tassi creditori ancora più convenienti: 0,50% per il primo trimestre, 0,90% per il secondo trimestre, 1,30% per il terzo trimestre, 1,70% per il quarto trimestre, 2,10% per il quinto trimestre e 2,50% per il sesto trimestre.

Vincolo di 24 mesi sul conto deposito di Banca Popolare di Bari

Per il vincolo di 24 mesi è previsto un deposito minimo di 20.000 euro e un importo massimo di 200.000 euro; gli interessi vengono liquidati semestralmente e i tassi applicati sono:

  • 0,30% per il primo semestre di vincolo;
  • 0,50% per il secondo semestre di vincolo;
  • 0,70% per il terzo semestre di vincolo;
  • 1,30% per il quarto semestre di vincolo.

In caso di risoluzione anticipata viene applicato un tasso di interesse dello 0,00%, ma solo  partire dall’inizio del trimestre in cui viene finalizzata la richiesta di risoluzione (questo significa che gli interessi liquidati nei trimestri precedenti non vengono intaccati). Non ci sono spese di gestione né commissioni.

Conto Deposito Step Up Vincolato 36 mesi Banca Popolare di Bari

Per il vincolo di 36 mesi è previsto un deposito minimo di 20.000 euro e un importo massimo di 200.000 euro; gli interessi vengono liquidati annualmente e i tassi applicati sono:

  • 0,50% per il primo anno di vincolo;
  • 0,70% per il secondo anno di vincolo;
  • 1,50% per il terzo anno di vincolo.

In caso di risoluzione anticipata viene applicato un tasso di interesse dello 0,00%, ma solo  partire dall’inizio del trimestre in cui viene finalizzata la richiesta di risoluzione (questo significa che gli interessi liquidati nei trimestri precedenti non vengono intaccati). Non ci sono spese di gestione né commissioni.

Vincolo di 48 mesi sul conto deposito Step Up

Per il vincolo di 48 mesi è previsto un deposito minimo di 20.000 euro e un importo massimo di 200.000 euro; gli interessi vengono liquidati annualmente e i tassi applicati sono:

  • 0,50% per il primo anno di vincolo;
  • 0,70% per il secondo anno di vincolo;
  • 0,90% per il terzo anno di vincolo;
  • 2,30% per il quarto anno di vincolo.

In caso di risoluzione anticipata viene applicato un tasso di interesse dello 0,00%, ma solo  partire dall’inizio del trimestre in cui viene finalizzata la richiesta di risoluzione (questo significa che gli interessi liquidati nei trimestri precedenti non vengono intaccati). Non ci sono spese di gestione né commissioni.

Conto Deposito Vincolato 60 mesi Banca Popolare di Bari

Per il vincolo di 60 mesi è previsto un deposito minimo di 20.000 euro e un importo massimo di 200.000 euro; gli interessi vengono liquidati annualmente e i tassi applicati sono:

  • 0,50% per il primo anno di vincolo;
  • 0,70% per il secondo anno di vincolo;
  • 0,90% per il terzo anno di vincolo;
  • 1,10% per il quarto anno di vincolo;
  • 2,80% per il quarto anno di vincolo.

In caso di risoluzione anticipata viene applicato un tasso di interesse dello 0,00%, ma solo  partire dall’inizio del trimestre in cui viene finalizzata la richiesta di risoluzione (questo significa che gli interessi liquidati nei trimestri precedenti non vengono intaccati). Non ci sono spese di gestione né commissioni.

Opinioni e conclusioni: il conto deposito di Banca Popolare di Bari conviene?

In conclusione cosa si può dire su Time Deposit Step Up, il conto deposito di Banca Popolare di Bari? Viste le sue caratteristiche, questo prodotto può essere consigliato a quelle persone che hanno un buon gruzzolo da investire ma non vogliono correre i rischi tipici di altri investimenti, che magari possono permettere di ottenere rendimenti più alti ma possono anche mettere a repentaglio i capitale. Rispetto ad altri conti deposito, quello proposto da Banca Popolare di Bari può essere preso in considerazione anche da quelle persone che non hanno la certezza assoluta di poter fare a meno delle somme investite per l’intera durata del vincolo: di solito chi chiede lo sblocca anticipato delle somme perde gli interessi maturati fino a quel momento (in alcuni casi li perde del tutto, mentre altri istituti applicano un tasso inferiore, pari a quello del conto deposito libero), mentre in questo caso si perdono solo gli interessi relativi al trimestre durante il quale è stato richiesto lo svincolo.

I tassi di interesse raggiungono dei livelli che vanno ben oltre la media del mercato, ma solo per la parte finale dell’investimento (chi sceglie un vincolo di 60 mesi ottiene il 2,80% solo nell’ultimo anno), quindi se si considera l’intera durata del vincolo il rendimento non è poi così elevato. Il discorso è un po’ diverso se si prende in considerazione l’offerta disponibile in questo omento, che permette di beneficiare di tassi di interesse fino al 2,50% per un investimento di soli 18 mesi: in questo caso si tratta davvero di una delle soluzioni più interessanti sull’intero mercato. Per quanto riguarda le opinioni dei consumatori non possiamo fare altro che riportare le tante recensioni positive: sui siti che raccolgono i giudizi delle persone la Banca popolare di Bari viene descritta come un istituto in grado di fornire attenzione e qualità alla sua clientela, mentre il conto Time Deposit Step Up piace perché offre un discreto rendimento e perché pur essendo un conto vincolato permette al titolare di accedere in ogni momento alle somme depositate senza perdere tutti gli interessi guadagnati fino a quel momento, ma solo quelli del trimestre in cui è stato richiesto lo sblocco del capitale investito.